Le Normalizzazioni Viscerali

operatori abilitati Méthode Solère®

                            ...dalla parte del paziente

 

 

 

       QUANDO SERVONO LE NORMALIZZAZIONI VISCERALI?


Quando un individuo soffre senza nessuna patologia sottostante, la presenza di una
Sindrome disfunzionale meccanica (SDM) può generare una lombalgia comune
che spesso si associa ai disturbi sotto elencati.

Il trattamento della SDM, con tecniche manuali eseguite sulla colonna vertebrale e sull’addome,
porterà al miglioramento e/o alla scomparsa delle manifestazioni associate alla stessa sindrome


Segni di SDM +una delle manifestazioni sotto menzionate:


Amenorree e Dismenorree
Cefalee catameniali (in fase mestruale)
Cistalgia
Colite spastica
Conflitto della giunzione esofago-gastrica
Congestione prostatica
Costipazione e altri disturbi del transito
intestinale
Coxalgia
Disturbi da menopausa
Dolore toracico
Enuresi
Estremità fredde
Gambe pesanti
Gonalgia
Gonfiori intestinali
Ipofertilità femminile
Nevralgie ipogastriche
Perturbazioni vasomotorie nel post-menopausa
Piccole incontinenze
Piccoli disturbi digestivi (dispepsia e disfagia)
Sciatalgie e cruralgie
“Sindrome premestruale”


Le Normalizzazioni Viscerali rappresentano una delle tre tecniche di normalizzazione impiegate nel Metodo Solère.

Il nostro corpo è una macchina  perfetta, un insieme di milioni di cellule che, adeguatamente specializzate e
incredibilmente solidali fra loro, lavorano per mantenere  in armonia, salute  ed equilibrio il nostro complesso sistema, riuscendo a farlo anche a fronte di nostre mancanze e piccoli errori di alimentazione, sovraffaticamento, stress e altro ancora.

Il sangue è il supporto dell’energia e rappresenta la benzina di ogni muscolo, anche per quelli che governano i visceri.
I disturbi della circolazione sono noti nei casi di patologia, ma l'importanza della corretta ripartizione del sangue fra i
muscoli lisci dei visceri e quelli striati dello scheletro non è nota,
pur rappresentando la base dei piccoli e fastidiosi disturbi viscerali.

Quando si altera questo equilibrio il nostro corpo ci invia, nella maggior parte dei casi, alcuni segnali ed anche qualche
piccolo fastidio:  informazioni che possono  essere analizzate ed impiegate per formulare una terapia,
prima che il loro permanere si tramuti in una patologia.

Il loro trattamento permette quindi di ripristinare  lo stato di benessere e di attuare una prevenzione verso problemi
e patologie che possono evolvere verso la cronicità.


BUONA SALUTE!