FORMAZIONE IN REEQUILIBRATION FONCTIONNELLE®

 

Dr. Rufin BOUMPOUTOU

Médecine et traumatologie du sport, Médecine d'urgence

 

Dr. Roland SOLÈRE

Ostéopathe DO PhD, Diplômé de Masso-Kinésithérapie et d'Acupuncture

 

 

 

 

 

 

per iscrizioni:

danilo.casali@osteopatia.sm

tel. 338 913 0805

 

 

 

PROGRAMMA

Generalità

Il programma di revisione e di sintesi sull'anatomo-fisio-patologia del sistema muscolo-scheletrico integra un aspetto medico tecnico preciso, che dà l’indicazione per i modelli terapeutici proposti. ReF-sport® è una formazione è breve che risponde qualitativamente alla domanda di colleghi che desiderino trovare il proprio ruolo e la piena capacità di intervento in un campo dove la competenza professionale è sempre più richiesta.

La formazione è stata concepita da un medico sportivo e da un osteopata desiderosi di condividere esperienza e pratica di campo nell’applicazione di un Metodo che non viene insegnato in nessun altro tipo di formazione, neppure universitaria.

Questa particolarità ha permesso loro di stabilire un programma di formazione nel quadro di attività fisiche e sportive. Il contenuto della formazione si articola in una strategia di orientamento medico-tecnica (SOMT) che mette in evidenza la coerenza e l'utilità di un referenziale che codifica le disfunzioni articolari osteopatiche (DAO) di 18 modelli terapeutici di natura non farmacologica (MTNM).

I professionisti sanitari (medici, fisioterapisti - osteopati…) che lavorano con sportivi dilettanti o professionisti troveranno uno strumento di lavoro pertinente, serio e soprattutto molto pratico.

Sono integrati a questo cursus, i protocolli del CRTA Centro di Ricerca in Terapie alternative (Santé/Social/Technique e Recherche J.O-200440042.986) che saranno nuovamente allo studio, considerando che i lavori preliminari su tali casi clinici hanno già provato la riproducibilità dei risultati del metodo.

Metodologia

La formazione, essenzialmente pratica, viene dispensata sotto forma di laboratori con dimostrazioni in tempo reale dei protocolli (SOMT - MTNM - DAO).

La verifica dell’apprendimento teorico e pratico effettuata al termine di ogni stage permette di presentare un dossier ad una commissione di valutazione internazionale i cui membri saranno firmatari della Certificazione rilasciata. I corsi del programma ReF-Sport® seguono lo stesso piano (esame programmato, panorama patologico e terapeutico, esame clinico) e questa costante metodologia permette d’imparare con precisione le disfunzioni meccaniche di tipo osteopatico differenziandole delle lesioni osteo-articolari ortopediche o reumatiche.

Nel programma dettagliato dei corsi sarà precisato l'elenco dei MTNM che sono in programma nello stage (1, 2 e 3). I corsisti potranno scegliere tra i 18 MTNM ReF-Sport® quello che potrà servire da supporto alla loro tesi di fine corso.

Il programma del Certificato ReF-Sport® è stato ideato in modo che l’argomento trattato nell’elaborato rientri fra i 18 modelli studiati. Il resoconto chiaro e preciso della messa in applicazione del modello selezionato sarà il tema dell'elaborato. Il protocollo di valutazione fornito dal CRTA ne faciliterà l'esposizione. Gli elaborati contribuiranno a rafforzare le prove di riproducibilità dei risultati già raccolti sui medesimi soggetti da altri terapeuti formati dal Metodo Solère®. Lo scopo è di rinforzare l’osservazione pragmatica mediante la messa in evidenza correttamente misurata, dell'efficienza dei modelli terapeutici registrati ReF-Sport® nel referenziale del Rééquilibration fonctionnelle-Metodo Solère®.

N°01-ReF-sport: la distorsione funzionale della caviglia

N°02-ReF-sport: la distorsione funzionale del ginocchio

N°03-ReF-sport: la gonalgia unilaterale dell'adolescente

N°04-ReF-sport: la tendinite del tensore della fascia lata

N°05-ReF-sport: il recupero dell'estensione del ginocchio in post traumatico o post operatorio

N°06-ReF-sport: la pubalgia di origine capsulare coxo-femorale

N°07-ReF-sport: il recupero di una maggiore ampiezza di circonduzione d’anca

N°08-ReF-sport: il recupero di una spalla in post traumatico o post operatorio

N°09-ReF-sport: la spalla del lanciatore

N°10-ReF-sport: il tennis elbow

N°11-ReF-sport: regolazione ed ottimizzazione del ciclo sonno-risveglio-motilità-riposo

N°12-ReF-sport: aiuto alla gestione dello stress ed alla padronanza di Sé

N°13-ReF-sport: prevenzione degli incidenti muscolari

N°14-ReF-sport: la lombalgia catameniale e le altre forme di lombalgia acute degli sportivi

N°15-ReF-sport: l'atteggiamento scoliotico della giovane adolescente sportiva

N°16-ReF-sport: la distorsione funzionale vertebrale e la distorsione costale

N°17-ReF-sport: il recupero del movimento di apertura e chiusura della sacro-iliaca

N°18-ReF-sport: la PRB, pseudo rotazione del bacino

La formazione ReF-Sport® prevede 4 seminari proposti entro il 2014. I titolari del Certificato di Normalisations Articulaires in Rééquilibration Fonctionnelle® potranno ottenere il "Certificato di Capacità ReF-Sport®" dopo avere effettuato oltre a questo primo incontro, un seminario successivo a scelta (secondo o terzo), in aggiunta al seminario n° 4 che concluderà la formazione.
Il "Certificato di Capacità ReF-Sport®" sarà rilasciato dopo aver sostenuto una “Memoria” e porterà la data corrispondente al giorno dell'accettazione dell'elaborato.

 

Centro Congressi Hotel Cà Vecchia - Sasso Marconi (BO), via Maranina n°9: come arrivarvi

- in auto: Autostrada A1 Bo-Fi - uscita Sasso Marconi; all'uscita vi sarà una rotatoria dove occorre svoltare a sinistra seguendo le indicazioni per Marzabotto - Sasso Marconi. Inizia un tratto di raccordo/tangenziale alla fine del quale, giunti ad un'altra rotatoria, occorre svoltare a destra (via Setta) passando sul ponte, quindi di nuovo a destra proseguendo sulla strada provinciale sino ad incontrare, dopo il paese di Sasso Marconi, sulla destra, il cartello con l'indicazione Cà Vecchia.

- in treno: dalla Stazione di Bologna - p.zzale OVEST treno per Porretta Terme - fermata stazione Sasso Marconi; un treno ogni ora circa fino alle 21:06 - tempo di percorrenza 20 min.

- in autobus: dall'autostazione di Bologna (con fermate anche in via Marconi, Ospedale Maggiore, Casalecchio di Reno) - autobus n° 92 per Sasso Marconi (2 corse ogni ora - tempo di percorrenza 40 min.) confermata Cà Vecchia.

- in aereo: dall'Aereoporto Marconi di Bologna, autobus fino a Ospedale Maggiore poi autobus n°92 come sopra.

 

 

UNIREF S.r.l.
GESTIONE-PROTEZIONE-DIFFUSIONE-PROMOZIONE METODO SOLERE®
viale Sauli, 39/11 - 16121 GENOVA